Discussione: problema con venditore internet

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

cathy.e.luna
Utente registrato
30/06/2012
07:00:02
Buongiorno,
ho un problema che non s˛ che fare, io avevo chiesto ad un vigile che leggendo le suddette e mail mi disse che era sol un bulletto e che non mi poteva denunciare perchŔ non avevo fatto nulla. Ora per˛ pare che questa bella persona mi abbia, ieri realmente denunciata e dice che ricever˛ a casa (l'indirizzo non so come lo abbia trovato) una lettera dei suoi legali...
Ora vi spiego bene, ero su subito.it e cercavo un tablet o un netbook da comprare a poco, per passare il tempo mentre attendo il treno che uso per andare e venire dal lavoro. Vi era questo annuncio "Acer aspire one con webcam praticamente nuovo" per un totale di 180 euro e su un sito ho visto che costava oltre i 260 euro, era 3g e ok poteva andare. Ci siamo tenuti in contatto e LUI mi ha proposto visto che diceva d'essere di vigevano ed io lavoro in pavia d'incontrarsi al centro commerciale minerva il venerdi pomeriggio successivo. Andava bene. Ho messo via i soldi ma ho avuto una spesa improvvisa di 50 euro. Gli ho scritto che arrivavo a 130 (si ok ci ho provato ad avere uno sconticino) ma gli ho detto guarda dobbiamo rimandare perchŔ non ho tutti i soldi e LUI mi ha convinta che la rimanenza poi gliel'avrei mandata su poste pay una volta avuta. In un primo momento avevo accettato ma poi visto che non rispondeva al cellulare gli ho mandato un sms dove gli dicevo che non sarei andata all'incontro in quanto non avevo tutti i soldi e non volevo avere debiti con una persona che non conosco. Poi in email ho trovato email dove lui mi chiedeva perchŔ non son andata e un'altra dove insultava, passano giorni e mi fa ora ti denuncio perchŔ non ti sei presentata. In un primo momento voleva un rimborso per la benzina per aver fatto 120 km cosa che da vigevano a pavia sono 36 circa. Io ho chiesto anche alla polizia di stato sul sito web ma mi Ŕ stato detto che non vi erano gli estremi per la denuncia, ma ieri sera verso le 23,30 ho ricevuto l'email dove mi diceva che a breve a casa avrei ricevuto una lettera dei suoi avvocati. Io non ho commesso nessun reato e non ho fatto nulla.
Ora come mi posso tutelare? mi aiutate per favore? e dopo di questa non credo che comprer˛ mai piu nulla sul web.....


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

difabiof

Utente avanzato
98 interventi
05/07/2012 17:22:36
Salve,
aspetti di leggere la lettera (ammesso che la riceverÓ) e poi vedrÓ cosa fare.Dalla sua versione non mi sembra emerga una responsabilitÓ da reato, semmai civile, ma bisognerÓ prima leggere cosa le verrÓ chiesto.
Avv. Federica Di Fabio

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
preliminare nuda proprieta' e morte del venditore prima del rogito
problema centro di fisioterapia convenzionato paziente esente da pagamento
problema compravendita: richiesta di silenzio assenso in forma esplicita
problema con acquisto online
validitÓ scrittura privata tra acquirente e venditore immobile
problema legato a querela.
art. 913 e art. 908 problema
promoter, venditore porta a porta
problema di diritto commerciale, probabile truffa.
ho avuto un problema a scuola con una prof e rischio una denuncia anche se sono innocente
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading