Discussione: Impermeabilizzazione box sotto giardino condominiale

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
06/03/2006
12:20:07
E' necessario rifare l'impermeabilizzazione di copertura dei box per evitare infiltrazioni di acqua. Vi sono box sottostanti un giardino condominiale e altri sottostanti un manto di asfalto, ma entrambi di uso comune del condominio. Alcuni condomini hanno rifiutato la ripartizione delle spese dei lavori fra tutti i condomini, anche NON proprietari di box, sui millesimi di proprieta'. Hanno addirittura utilizzato un avvocato per convincere gli altri che la piu' corretta ripartizione era un'altra,(vedere seguito) piu' gravosa per i proprietari dei box.
COme posso comportarmi per far valere il rpincipio piu' equo?
uso le vie legali? ....??
Grazie,
Distinti saluti
R. G.
il mio email e' r_g_99(chiocciola)hotmail.com
PS
La ripartizione proposta e' la seguente:
I proprietari di box sotto il giardino, pagheranno la quota millesimale del box sul 50% del costo legato a quei lavori e il restante 50% fra tutti i condomini (quindi compreso anche il proprietario del box).
I lavori relativi ai box sottoil manto asfaltato sara' ripartito fra tutti i condomini in base ai millesimi.

rg



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
06/03/2006 13:19:12
Buongiorno Giorgio

Teoricamente si dovrebbe applicare la ripartizione di spesa seguendo la linea delle spese per i terrazzi e i lastrici. (1/3 e 2/3 )

La Cassazione invece propone diversa ripartizione individuando il corile o giardino soprastante i box come elemento fondamentale d'uso per la collettività e quindi imputando le spese alla collettività in base ai millesimi di proprietà generale.

Il condominio deve provvedere alle riparazioni e al risarcimento dei danni derivanti dall’infiltrazione di acqua piovana o di irrigazione nei boxes, la cui copertura è rappresentata dal fondo del giardino, di cui il condominio è detentore e custode. Trib. civ. Milano, sez. VIII, 9 marzo 1989

Questa e una recentissima sentenza di cassazione le puoi trovare qui:

http://www.condomini.altervista.org/LastricoTerrazze.htm

Saluti

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
costruzione pergola su terrazza condominiale privata
utilizzo del c/c condominiale
richiesta dettaglio in bolletta condominiale.
parcheggio cortile condominiale
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
applicazione del concetto di decadimento della solidarietà condominiale
delibera per lavori su area verde extracondominiale
anagrafica condominiale e dati affittuario
corte condominiale problemi
ripartizione spese intervento tetto condominiale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading