Discussione: come si formano le tabelle??

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
02/03/2006
14:11:23
salve.vorrei sapere se ho intuito come si formano le tabelle.

nella tabella a genereali fabbricato si riportano tutte le proprieta' esclusive

nella tabella b si insericono eventuali comproprieta' tipo giardino condominiale loggiati condominiale e tutto quello che e' comune.........

giusto???
vi ringrazio per il riscontro ciao!!



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10141 interventi
02/03/2006 19:56:26
Buongiorno Beppina

Probabilmente stai facendo confusione......

Se vuoi documentarti in merito, trovi la normativa, le tabelle, le sentenze, i coefficienti qui:

http://www.condomini.altervista.org/CoefficientiTabelle.htm

Saluti

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
02/03/2006 22:04:53
nella tabella a devo inserie tutti gli appartamenti e proprieta' esclusive.
nella tabella b le eventuali comproprieta', mi sembra di aver capito.......giusto???

Rispondi


claistron

Staff
10141 interventi
02/03/2006 23:05:26
Ti ho gia detto che stai facendo confusione....

Le tabelle millesimali servono per ripartire le spese riguardanti le parti comuni (quelle che tu chiami comproprietà).

Una volta assegnati i millesimi a ciascun proprietario in base ai coefficienti (rileggi il link che ti ho proposto), la tabella A servirà per le spese generali, la tabella B servirà ad esempio per la ripartizione delle spese per le scale, la tabella C ad esempio per i box, ecc.

La redazione delle tabelle deve essere fatta da un professionista, in caso contrario i proprietari avranno buon gioco nel contestarle e non approvarle.

Saluti

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
05/03/2006 18:57:41
forse ho capito

chi redige le tabelle millesimali deve tenere conto delle parti comuni anche se in un atto e' presente un errore di trasrizone di proprieta'(vale a dire che se una parte comune e' stata trasferita deve inserirlo nelle parti comuni delle tabelle, sara' poi il condomino che intende rivedicare la proprieta' comune potra' farlo con una lettera e il nuovo comproprietario e in difetto che questo ultimo non voglia restituire il maltolto dovra' farlo in sede giudiziaria entro 10 anni altrimenti l' usocapito della parte comune potra' essere applicata dal giudice.

giusto???

Rispondi


claistron

Staff
10141 interventi
05/03/2006 20:19:28
E' difficile darti una risposta in qualche modo corretta..... troppi sono i parametri da valutare.

I documenti dovranno essere sottoposti ad un professionista (geometra) e poi valutati da un avvocato specializzato in questo settore affinchè vagli la sitazione e proponga eventuali azioni da intraprendere.

Saluti

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
come impugnare prima di una assemblea.
chi paga cosa e come..
come scrivere l'autorizzazione al cambio di destinazione d'uso per gli affittuari di un locale comme
mancanza del contratto di un fornitore. come comportarsi?
amministratore non vuole fare il suo lavoro, come obbligarlo?
pertinenze in area condominiale. come gestire le tabelle millesimali
come si calcola il danno biologico se il resp. è il condominio?
come operare per installare un ascensore esterno iin un piccolo condominio
come uscire da una posizione illecita?
utilizzo box auto (senza cpi, e quindi non utilizzabili per le auto), come ripostiglio. si può?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading