Discussione: Multa pagata ma ugualmente notificata,impugnabile o aspetto cartella esattoriale?

Torna al forum: "multe" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

francisco
Utente registrato
14/11/2011
20:13:30
Il mio assistito,al 5° giorno dalla data dell'infrazione, paga il preavviso di multa lasciato nel tergicristallo ma, dopo 2 mesi si vede ugualmente recapitare la multa.
Non vorrei che impugnando la multa Giudice dica:"Il ricorso è innamissibile perchè la multa è stata pagata e pertanto avrebbe semmai dovuto impugnare la eventuale notifica della cartella esattoriale quando questa le sarebbe stata notificata. E' notorio, infatti, che quando si paga la contravvenzione la stessa non può essere più impugnata".
Voi cosa ne pensate, impugno la multa o aspetto l'arrivo della cartella esattoriale?


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

vp49

Utente avanzato
89 interventi
10/12/2011 16:56:35
Ritengo che si sia verificato un evidente errore da parte della polizia locale: l'effettuato pagamento è sicuramnte sfuggito all'addetto alla gestione/verbali e l'iter procedurale non si è interrotto... giungendo alla notificazione dell'atto sanzionatorio. Atto che, se non impugnato, produrrà i suoi effetti (salvo poi ricorrere all'art. 2041 cc) per l'indebito arricchimento da parte dell'Ente comunale.
Peraltro, è da tenere presente che la regola di giurisprudenziale conio, secondo cui il pagamento del verbale preclude un eventuale ricorso, non mi pare applicabile al caso di specie.
Un conto è pagare il verbale e poi contestarlo per motivi di illegittimità in esso rinvenuti; altro conto è contestare la pretesa creditizia dell'Ente scaturente da quel verbale! In quet'ultimo caso si sta contestando proprio la posizione creditizia del Comune che... vuole essere pagato due volte per la stessa sanzione!!!
Sarebbe opportuno invitare la polizia locale a rivalutare qull'atto sanzionatorio, in quanto già pagato in sede di "preavviso" evidenziando anche la "temerarietà" nel caso di una loro posizione ostativa ad autoannullare l'atto, con le conseguenze del caso in sede giurisdizionale; l'esito sarà certamente favorevole.
Peraltro, non avendo il "preavviso" alcun valore giuridico (in quanto semplice AVVISO preventivo), immediatamente prima del pagamento andava trasformato in formale verbale e poi... fatto pagare.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
contestazione multa atac per errore su verbale?
multa per semaforo rosso in uk presa con hire-car. lettera di polizia scozzese. posso ignorarla
multa doganale in croazia per detenzione stupefacenti
cartella equitalia x verbali pagati entro i termini ma tramite bonifico bancario
multa-disoccupazione
contestazione multa con toponimo errato
multa per guida con cellulare
cartella per spese di notifica mai ricevuta per una multa pagata il giorno stesso
multa per ciclomotori comminata ad autoveicolo
multa per divieto di sosta fatta con telecamera a mano
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading