Discussione: SPESE PER CORTILE E VIALE DI ACCESSO SOVRASTANTE GARAGE PRIVATI

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
21/02/2006
15:20:16
buongiorno, ho dei dubbi sulla ripartizione delle spese per il rifacimento del cortile e del viale di accesso al fabbricato in caso di infiltrazioni che abbiano provocato danni al soffitto dei sottostanti garage di proprietà privata. cosa ne pensate? grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10141 interventi
21/02/2006 23:15:29
Buongiorno Cla

Diversamente da quanto contemplato per i lastrici e le terrazze dove la ripartizione delle spese tocca 1/3 al proprietario e 2/3 ai sottostanti (il compito principale in questo caso è la copertura "tetto"), nel caso di cortili e giardini sovrastanti i box, la spesa potrebbe essere totalmente a carico del condominio in quanto il cortile o giardino hanno come compito "secondario" la copertura e quello "principale il transito e il godimento del bene comune.
In assenza di precisi riferimenti nel Codice, così recita la Cassazione!

Naturalmente sarà opportuno leggere quanto contemplato nel regolamento contrattuale.

Saluti




Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
22/02/2006 12:07:34
sarei pienamente d'accordo, anche perché si potrebbe così far chiarezza su un principio: spese totalmente a carico del titolare della funzione principale; spese per 1/3 a carico del titolare della funzione prevalente (es. terrazzo a livello) e spese al 50% in caso di funzioni equivalenti (es. solai). un condomino, tuttavia, mi oppone che la cass. 18194/05 stabilisce che, proprio perché la funzione principale del viale d'accesso è quella di transito... le spese andrebbero ripartite in parti uguali (salvo imputare interamente al condominio le spese per la pavimentazione e ai proprietari dei box l'intonaco e lapittura del loro soffitto). puoi invece segnalarmi sentenze che vanno nel senso che hai indicato tu? (naturalmente il regolamento non aiuta in proposito)
grazie ancora

Rispondi


claistron

Staff
10141 interventi
22/02/2006 20:26:33
Buongiorno CLA

Nel condominio le spese non si dividono "quasi" mai in parti uguali (salvo pochissime eccezzioni), si dividono per millesimi di proprietà.

Ti allego una delle molte sentenze di Cassazione che ribadiscono quanto ti ho gia detto sopra:

Cass. Civ. 2861 - 11/03/95
Nel caso in cui un cortile a livello del piano stradale, che sia in uso esclusivo al condominio, funga da copertura ad un locale cantinato di proprietà di un terzo, ove dalla cattiva manutenzione del cortile siano derivate infiltrazioni d'acqua nel sottostante locale, l'obbligazione risarcitoria del condominio trova la sua fonte, non già nelle norme in materia di ripartizione degli oneri condominiali di cui agli artt. 1123, 1125 e 1126 c.c., bensì nel disposto dell'art. 2051 c.c., con la conseguenza che, ai fini dell'accertamento della responsabilità, è sufficiente che il danneggiato fornisca la prova di una relazione tra la cosa in custodia e l'evento dannoso (che risulti riconducibile ad una anomalia, originaria o sopravvenuta nella struttura e nel funzionamento della cosa stessa), nonché dell'esistenza di un effettivo potere fisico su di essa da parte del custode, sul quale incombe il dovere di vigilare onde evitare che produca danni a terzi.


Le sentenze le puoi tovare qui, dove le cerco anch'io (a parte l'enorme archivio in mio possesso):

http://www.overlex.com/massime_corte_cassazione.asp

Saluti

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
garage: muso dell'auto sbuca fuori
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
ripartizione spese intervento tetto condominiale
tinteggiatura facciate spese straordinarie
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading