Discussione: proprieta' del porticato

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

lux.elena
Utente registrato
18/10/2011
11:16:24
buon giorno a tutti
i miei genitoriposseggono una villa isolata con giardino che e' stata divisa in tre piani orizzontali(uno per figlio)
in questa villa c'e' un porticato adiacente al piano terra che consente l'ingresso solo al piano terra,mentre l'accesso agli altri piani avviene in un altro lato della casa per mezzo di una stanza scorporata dal piano terra. Ora sto per attibuirmi la donazione di questo piano e vorrei anche la proprieta' del porticato o quantomeno l'uso esclusivo visto che sopra di esso gli altri piani hanno i balconi di proprieta'. I miei genitori mi fanno questioni dicendo che deve essere di uso comune. Voi cosa potete dirmi??anche perche' tutte le finestree che si affacciano al giardino della mia casa in realta' si affacciano al mio portico e non vorrei sgadite sorprese grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10141 interventi
18/10/2011 20:16:59
I tuoi genitori in sede di vendita o donazione, davanti al notaio, possono assegnare il porticato in oggetto a ciascuna delle unità immobiliari ricavate dal frazionamento oppure lasciarlo come "parte comune" condominiale.

È una decisione che spetta loro.

Fai pressione presso di loro ed illustra, magari con l'aiuto di un professionista, le problematiche che potrebbero sorgere lasciando il porticato come parte comune, specialmente se in futuro uno dei tuoi fratelli decidesse di vendere il proprio appartamento ad estranei.

Rispondi


lux.elena

Utente semplice
2 interventi
19/10/2011 10:09:13
solo che il frazionamento del piano terra dagli altri piani e' gia' stato fatto a catasto e con il porticato di proprieta' al piano terra ed ora sarebbe un problema rivedere tutto ,anche perche' l'atto di donazione e' a giorni...io mi chiedevo quali sono le procedure usualmente messe in opera in queste occasioni , perche' mi sembra di aver sentito che quando il porticato non da' accesso ai piani superiori viene attribuito al piano terreno.Cosa che peraltro deve aver pensato il geometra che ha scorporato il piano quando io l'ho ristrutturato e diviso dagli altri.

grazie

Rispondi


claistron

Staff
10141 interventi
19/10/2011 13:38:56
Il geometra non prende iniziative "personali"!

È sempre sotto indicazione del proprietario (originale) che il professionista provvede al frazionamento.

Rispondi


lux.elena

Utente semplice
2 interventi
25/10/2011 09:07:29
difatti il geometra ha fattu tutto parlando con mia mamma...tante' che io non lo conosco neppure...peccato che ora lei non ricordi nulla e attribuisca a me tale responsabilita'. Comunque il buon senso mi dice che era la scelta giusta , Anche perche' siamo tre figli e i tre piani non hanno le stesse planimetrie perche' il mio piano ha ceduto una stanza che e ' servita per fare le scale di accesso agli altri piani e perche' sopra il famoso grande porticato ci sono terrazzi e appartamento. probabilmente ci sono figli e figliastri...

grazie comunque

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
costruttore rivendica proprieta' dei posti auto pertinenziali dopo oltre 50 anni
misurazione posti auto nel porticato
box doccia in proprieta' privata
allacciamento al tubo di scarico condominiale passando per proprieta' privata.
apertura tra due proprieta' private site in due condomini adiacenti
comproprieta' di una darsena sul lago
vendita comproprieta' a titolo originario.
lastrico solare di proprieta' esclusiva
avvocato che accede in proprieta' indivisa
porticato in cattive condizioni
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading