Discussione: Unanimità o solo maggioranza per autorizzare il passaggio?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Navarre
Utente registrato
12/10/2011
10:50:53
Salve a tutti, mi occorrerebbe sapere se per autorizzare il passaggio (senza costituire una servitù di passaggio ma solo una autorizzazione limitata nel tempo) nella proprietà condominiale occorre lo stesso l'unanimità assembleare o basta la maggioranza.

grazie a tutti



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
13/10/2011 14:41:57
È necessaria la maggioranza qualificata: 50 e 50 (modifica regolamentare).

Non è necessaria l'unanimità perchè non si preclude ai proprietari l'utilizzo del bene comune.

Rispondi


Navarre

Utente semplice
5 interventi
13/10/2011 19:23:27
Ciao claistron grazie...
ma mio parere occorrerebbe l'unanimità perchè vanno a creare un diritto reale di godimento a terzi anche se limitato nel tempo.
Inoltre secondo me comporta una "limitazioni" al godimento del bene comune da parte dei proprietari, perchè comporta l'abbattimento di un pezzo di recinzione del condominio (appunto per permettere il passaggio di mezzi) e ci priva della possibilità di parcheggiare le auto in un pezzo di piazzale perchè li dovranno passare i mezzi diretti nel fondo limitrofo (pezzo di piazzale dove sostano le auto del condominio).
ci vorrebbe maggioranza dei 2/3 dei millesimi se la concessione del passaggio fosse parificata ad un'innovazione semplice ex art. 1120 c.c. ma non può essere parificata perchè verrebbe meno il presupposto necessario per ricadere nell'art. 1120 c.c che le innovazioni NON rendano talune parti comuni dell'edificio inservibili all'uso o al godimento anche di un solo condomino.Perché è evidente la limitazione di godimento che si ha ad esempio a non poter più parcheggiare le auto nel piazzale nello spazio che verrebbe riservato al passaggio dei mezzi di questo tizio.

non sei d'accordo?

Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
13/10/2011 21:36:20
Se esponevi "tutta" la situazione oggettiva prima ...

In questo caso si va certamente a limitare il diritto dei proprietari sul bene comune.

L'ulteriore descrizione da te esposta presuppone la necessità di una deliberazione all'unanimità.

Rispondi


Navarre

Utente semplice
5 interventi
14/10/2011 11:16:07
scusa...
grazie mille

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
maggioranza per elezione delegato al super-condominio
alienazione beni comuni, quale maggioranza
due appartamenti e un solo contatore
amministratore di condominio e proprietario di maggioranza
maggioranza assemblea
elettrificazione cancello carrabile solo a spese dei condomini volenterosi
maggioranza assembleare richiesta per montaggio canna fumaria
tipo di maggioranza per riscrittura atto notarile su parti comuni
unanimità difficile per ratifica tabelle millesimali
problema con maggioranza necessaria per lavori straordinari
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading