Discussione: Il mestiere dell'avvocato è davvero così inflazionato

Torna al forum: "corso" Stampa discussione (testo semplice)



Messaggio iniziale:

BOBX
Utente registrato
29/03/2011
22:47:58
Ragazzi mi sono appena laureato e sono un po disorientato: ma davvero questo mestiere è così poco "consigliabile" ?
Leggendo in giro sui forum leggo solo cose sconcertanti e scoraggianti, sulla difficoltà di affrontare un periodo di 3-4 senza vedere un soldo subito dopo la laurea, difiicoltà economiche degli inizi con spese eccessive e prolungate e lavoro ai livelli pietosi, per poi passare ad un periodo in cui si "battaglia" per guadagnare qualcosina, per poi passare a testimonianze di avvocati (o meglio ex) che hanno cambiato mestiere.

Mi parlereste un po delle vostre esperienze personali?

(i punti focali sono 3:
fase 1 post laurea
fase 2 avvocato agli inizi
fase 3 realizzazione)



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
anzianità dell'avvocato per avere dei praticanti