Discussione: sostituzione infissi esterni

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
30/01/2006
17:58:27
Buongiorno,
sono nuovo del forum e vorrei chiedervi un'informazione: sono proprietario di un'appartamento di 30 anni di una palazzina di 4 appartamenti. Avrei deciso di sostituire i vecchi infissi. Potrei far installare degli infissi di colore diverso (marrone) dai precedenti visto che sono di alluminio anodizzato color "oro", senza aver il consenso dalla maggioranza dei condomini proprietari.
NB: naturalmente le tapparelle esterne li farò rifare dello stesso materiale e colore.
Grazie e cordiali saluti.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
30/01/2006 19:18:53
Buongiorno Nunzio

I nuovi infissi visibili dall'esterno devono essere dello stesso colore dei precedenti e di tutti gli altri dell'edificio.
In caso contrario si va chiaramente ad incidere sul decoro della facciata.

Solo l'autorizzazione dell'assemblea può permettere un simile cambiamento.

Le modificazioni apportate da uno dei condomini agli infissi delle finestre del proprio appartamento in assenza della preventiva autorizzazione dell'assemblea condominiale prevista dal regolamento di condominio, valgono a far qualificare presuntivamente dette opere come abusive e pregiudizievoli al decoro architettonico della facciata dell'edificio ed a configurare l'interesse processuale del singolo condomino che agisca in giudizio a tutela della cosa comune. Nè tale interesse può ritenersi escluso per la possibilità di una postuma convalida da parte dell'assemblea, perchè l'esercizio del potere di azione non può trovare ostacolo nella aleatoria evenienza di una successiva convalida da parte dell'assemblea. Cass. civ., sez. II, 9 giugno 1988, n. 3927

Saluti



Rispondi


LivioCuc

Utente semplice
1 interventi
20/11/2009 17:49:21
Vivo al 1° piano di una palazzina di 3.
Vorrei sostituire gli infissi esterni in legno con infissi in metallo, per sicurezza personale (quelli in legno possono essere facilmente manomessi) e per evitare una frequente manutenzione.
Naturalmente conserverei il disegno e il colore di quelli esistenti.
E' necessaria l' autorizzazione dei condomini? Se si, l'autorizzazione deve essere a maggioranza o è necessaria l'unanimità?

Grazie
Livio

Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
20/11/2009 21:38:13
Non riprendere una discussione vecchia di quattro anni, se vuoi nua risposta inserisci il tuo quesito in una "nuova" discussione.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
richiesta sostituzione infissi da parte del locatario
deliberano in 2 per sostituzione colonna a 4 appartamenti e pagano in 9
sostituzione infisso in conformità al progetto del costruttore
sostituzione infisso in conformità al progetto del costruttore
sostituzione amministratore
mancata sostituzione caldaia vetusta locatore
sostituzione radiatori
infissi di colore diverso dagli altri
e dovuta la quota sostituzione motore cancello, da proprietario appartamento disabitato?
sostituzione plafoniere scale con altre a doppio isolamento
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading