Discussione: indennita di fine locazione

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

losy10
Utente registrato
18/12/2010
12:37:01
dopo 12 anni di locazione il proprietario del locale dove svolgo l'attivita mi ha comunicato la risoluzione del contratto o..il raddoppio del fitto. a nulla è valsa una mia proposta di mediazione. posso richiedere un'indennità di fine fitto considerando l'avviamento del locale? preciso che il contratto si riferisce a magazzino anche se è facilmente dimostrabili che grazie alla mia attività (sono artigiano) il locale è ormai conosciuto in zona alla stessa stregua di un negozio su strada: insomma il valore dell'immobile è lievitato anche grazie a me
grazie in anticipo per la consulenza:



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
18/12/2010 17:15:13
In realtà la famosa indennità per la perdita dell'avviamento ai sensi dell'art. 27 della L. n. 392/78 con riferimento ad immobili da adibirsi ad attività industriali, commerciali o artigianali e dalla 431/98, spetta nel caso di finita locazione che non sia stata richiesta dal conduttore.

Alla cessazione del contratto ed in sede di rinnovo il locatore ha il diritto di richiedere un adeguamento del canone, dopo che per gli anni del contratto ha ricevuto solo l'aumento del canone in base ai dati Istat.

Se non vi è accordo tra le parti si dovrà necessariamente ricorrere all'arbitrato presso la camera di commercio, prima di poter ricorrere al giudice.





Rispondi


losy10

Utente semplice
4 interventi
18/12/2010 19:31:09
mi sono spiegato male: riconosco il diritto di recensione del locatore ma mi chiedo se posso vantare diritti sull'indennità essendo l'immobile fittato come magazzino e non come locale adibito ad attività industriale (anche se di fatto il locale è stato utilizzato per lavori di artigianato).
Grazie in anticipo

Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
18/12/2010 20:19:36
Come ti ho detto sopra solo i locali artigianali, industriali o commerciali godono del diritto all'indennità, salvo dimostrazione contraria.

Un locale affittato come semplice "magazzino" non può invocare detta indennità.

Resta un fatto importante, hai affittato come magazzino e l'hai usato (abusivamente?) come locale artigianale, magari in spregio alle norme comunali e senza le necessarie autorizzazioni e dotazioni di sicurezza.

Fai attenzione quindi a non entrare in contenzioso, potresti essere costretto a rendere conto della situazione attuale (irregolare?).

Il consiglio è quello di addivenire ad una soluzione pacifica con il proprietario.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
capanno attrezzi sul confine
locazione immobile commerciale - buona entrata
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
inserire garante in un contratto di locazione commerciale
intimazione di sfratto per morosità - locazione commerciale
clausola compromissoria in contratto di locazione.
contratti locazione non registrato
problemi di muffa e locazione
problematiche locazione appartamento
dichiarazione fine lavori di un nuovo fabbricato in un condominio
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading