Discussione: Spese Fogna: separazione acque bianche da nere

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Anonimo
Utente non registrato
12/01/2006
21:02:23
In un super condominio cosi composto:
1 palazzina con 5 condomini e 2 negozi (A)
1 palazzina con 3 condomini (B)
1 casa con 1 condomino (C)

attualmente scaricano le H2O(nere e bianche) in un pozzo comune a tutti, a valle dal terreno dove sono costruite, però 3 condomini della palazzina A, a seguito della ristrutturazione dei loro appartamenti, scaricano le loro H2O bianche a monte del terreno dove sono costruite.
Siccome è arrivato un avviso del comune nel quale si avvertiva che a breve sarebbe passata la fogna comunale, il supercondominio doveva prepararsi a dividere le H2O bianche dalle nere
DOMANDE:
1)Le spese per tale separazione a carico di chi sono, se alcuni condomini scaricano già a monte del terreno??
(hanno sostenuto le spese solo loro)
2) gli altri possono decidere se scaricare a monte o a valle?? e in base a questo partecipare alle spese?
3)Essendo supercondominio è possibile che ognuno si arrangi da se?? e se gli altri partecipano in base a cosa si divide? e gli altri che NON partecipano ??
spero di essere stato chiaro....grazie






















Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
12/01/2006 21:49:45
Buomgiorno Gomerlino

Gli scarichi fognari sono di competenza dei singoli utilizzatori fino alle diramazioni dove diventano comuni ad altri utenti.

Le spese si suddividono secondo questo concetto.

Sarà l'impresa che effettuerà i lavori che dopo aver studiato la situazione del sito offrirà il preventivo dal quale potranno essere ricavate le informazioni necessarie per imputare le spese ai singoli utilizzatori, siano essi singole unità immobiliari o edifici comuni.

Senza uno schema delle diramazioni non si possono offrire valutazioni concrete.

Qui trovi precisa documentazione su Sentenze gia emesse su questo argomento:

http://www.condomini.altervista.org/Scarichi.htm

Saluti

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
13/01/2006 11:10:50
Grazie,
però nel modo suggerito si dipende dall'impresa interpellata.
E' possibile che chi si arrangia da se NON partecipi alle spese degli altri ??
ed inoltre: se si decidesse di effettuare lavori in 2 blocchi separati cioè
quelli che scaricano a monte e quelli che scaricano a valle, è giusto che gli uni NON partecipino alle spese degli altri e viceversa ???
Se chi abita nella casa C, si arrangiasse da solo (visto che il l'attuale pozzo e la futura fognatura comunale gli passa proprio fuori di casa)
può NON partecipare alle spese degli uni e degli altri ??






Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
13/01/2006 21:09:08
Le canalizzazioni esistenti al momento dell'acquisto e della firma del rogito, contemporanea alla sottoscrizione del regolamento contrattuale, sono vincolanti e per cambiare le modalità di scarico esistenti è necessario l'assenso all'unanimità, a meno che una perizia tecnica non dimostri che è più conveniente per la collettività (non per un solo proprietario) fare le modifiche accennate.

Questo è il concetto da rispettare, sancito dalle Sentenze.

Saluti

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
attribuzioni spese frontalino balcone aggettante
attribuzione spese conricione sotto-stante la proprietà
attribuzione spese lastrico a negozi in parte coperti dallo stesso
pagamento delle spese per realizzazione cancello ingresso.
partecipazione alle spese per rifacimento portone ingresso condominio
delega a tenere le assemblee ad un collaboratore abilitato e formato annualmente
riparto spese per assicurazione fabbricato
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
ripartizione spese intervento tetto condominiale
tinteggiatura facciate spese straordinarie
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading