Discussione: Passo carrabile x Villini a Schiera

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

umancini
Utente registrato
28/09/2010
14:20:15
salve
sono amministratore e anche condomino di un condominio di Villette a Schiera.

alcuni condomini vogliono il passo carrabile al cancello principale( passo carraio) che accede ad una rampa comune alle 12 abitazioni a schiera.
Questo perchè molto spesso parcheggiano auto in maniera incivile.
La domanda è : devo per forza presentare io la domanda per il passo carraio essendo l'amministratore, oppure lo puo fare uno qualunque dei condomini( intestandoselo) ?
Premetto che a me NON interessa avere il passo carrabile.

Ringrazio anticpatamente.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
28/09/2010 15:58:47
Il varco al cancello d'ingresso "deve" essere libero.

Devi valutare ciò che dispone la maggioranza dei proprietari, se viene deliberato di chiedere il passo carraio, anche i dissenzienti dovranno comunque partecipare alla spesa comunale annuale.

Il 1136 è chiaro.

Rispondi


umancini

Utente semplice
4 interventi
29/09/2010 15:52:37
Sulla spesa non ci sono dubbi perchè tutti ne usufruiscono.

La domanda è : la domanda di passo carrabile , la deve presentare per forza l'amministratore ( a nome suo o in qualità di amministratore) , oppure lo può presentare uno qualsiasi dei condomini ( a nome suo ) ,logicamente pagando ogniuno la propria quota.?

in questo caso specifico, io sono l'amministratore ed anche condomino( proprietario ) , devo per forza presentare io la domanda ? A me personalmente non interessa che ci sia il passo carraio ( pagherò tranquillamente quello che mi spetterà).
Anche perchè l'amministratore può cambiare !

grazie

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
29/09/2010 19:59:26
La prassi impone che sia l'amministratore a chiedere la concessione del passo carraio.

Dubito che l'ufficio comunale accolga la domanda di un unico condómino quando la competenza e l'uso sono di tutto il condominio.

Rispondi


umancini

Utente semplice
4 interventi
30/09/2010 10:21:43
sono daccordo, ma ripeto la carica di amministratore dura 1 anno.
Situazione:mettiamo che l'amm. faccia la domanda quando è ancora in carica.
Perde il mandato o si dimette.
Per burocrazia la concessione arriva molto in ritardo( e la cosa non è così strana a Roma, può arrivare dopo anni) ed in carica c'è un altro amministratore .....

La concessione è intestata ad una persona che non è più in carica e non ne risponde più in qualità di amministratore.

Situazione 2 : se e solo una minoranza( oppure uno solo) dei condomini che vuole il Passo Carrabile , come funziona in questo caso?

grazie

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
30/09/2010 12:29:10
La concessione passo carraio viene concessa al "condominio" nelle figura dell'amministratore pro tempore (non è a nome dell'amministratore).

Nel condominio vale il principio della deliberazione "a maggioranza (art. 1136), se una minoranza o un solo condómino desiderano la concessione e se il comune l'accetta (visto che poi dovrà essere pagato il canone annuale), la procedura, gli adempimenti e gli oneri saranno esclusivamente a carico del o dei soli richiedenti.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
servitù di passo coattiva per usucapione
elettrificazione cancello carrabile solo a spese dei condomini volenterosi
passo carrabile a chi compete il pagamento
riparto spesa passo carrabile e contratto acqua box
case a schiera: obbligo di costituzione del condominio?
passo carrabile su marciapiede condominiale
scioglimento condominio case a schiera
parti comuni in case a schiera
villette a schiera senza condominio
villette a schiera, ognuno puo' fare i comodi propri?????
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading