Discussione: box-posti auto; apertura porta rei

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

Steph38
Utente registrato
16/09/2010
16:04:32
39:11
Nel condominio di cui faccio parte, i cui appartamenti, divisi in tre scale, sono stati acquistati dalla Soc. Bernini (v: Pirelli), insieme ad alcuni box e posti auto (in numero inferiore agli appartamenti) privi del Certificato di prevenzione incendi, per l'ottenimento del quale il venditore si era impegnato per iscritto.
I Vigili del Fuoco hanno richiesto la messa in opera di una porta REI che, una volta realizzata, condurrebbe nell'androne di una delle tre scale componenti il condominio. Vorrei sapere se per la realizzazione di tale porta (non esistono possibilitÓ alternative) occorre l'assenso dei condomini di una o di tutte le scale,strutturalmente separate in quanto hanno ingressi diversi sulla strada e se si, in quale misura.
Su "L'Esperto risponde" de IL Sole 24 ore ho letto che in casi simili non pu˛ essere opposto alcun impedimento da parte dell'assemblea condominiale vista la "natura" dell'obbligo di legge.
Faccio presente che i box e i posti auto rientrano nei millesimi di proprietÓ generale del condominio, pur se alcuni (pochi) proprietari di posti auto non hanno l'appartamento.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10163 interventi
16/09/2010 20:57:13
La porta di sicurezza in oggetto "deve" essere installata dall'amministratore senza necessitÓ di consenso da parte dell'assemblea.

Per la suddivisione delle spese bisogna fare riferimento al 3░ comma dell'art. 1123 del Codice Civile.

Qui trovi riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/Antincendio.htm



Rispondi


Steph38

Utente semplice
2 interventi
17/09/2010 04:30:30
E se l'Amministratore la vede diversamente e non provvede?
Come bisogna agire per evitare la chiusura dell'autorimessa?

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
17/09/2010 11:08:48
Innanzitutto una bella raccomandata all'amministratore con una diffida ad adempiere, avvertendolo che eventuali danni civili e penali saranno a suo carico.

Se continua la sua inerzia, il Codice prevede che anche due soli condˇmini che rappresentino almeno 1/6 del valore millesimale possano convocare un'assemblea e decidere in merito anche senza amministratore.

Rispondi


Steph38

Utente semplice
2 interventi
17/09/2010 18:59:57
Ho contattato l'Amministratore, il quale afferma che i proprietari dei box e posti auto, pur appartenendo al medesimo condominio, non sono tutti condomini della scala C, verso la quale dovrebbe essere realizzato il passaggio. Quindi i condomini della scala C possono opporsi all'apertura della porta della quale usufruirebbero anche gli altri condomini. E' cosý?

Rispondi


claistron

Staff
10163 interventi
17/09/2010 22:42:29
╚ una ... scusa.

Ciascun condˇmino pu˛ usare il bene comune (muri anche perimetrali) per relizzare aperture per il proprio miglior godimento.

Consiglia all'amministratore di leggere l'art. 1102 del Codice Civile.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
spostamento porta - variazione catastale?
parcheggio auto per portatori di handicap nel cortile condominiale
mancanza del contratto di un fornitore. come comportarsi?
porta di casa serrata
ri-apertura portafinestra con affaccio su giardino altrui
regolamento contrattuale variazioni strutturali non riportate
apertura finestre su muro perimetrale condominiale.
colonna portante pericolante durante lavori di ristrutturazione
apertura finestra su muro condominiale
comportamento agenzia immobiliare
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading