Discussione: indagini... un po strane..

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

lira1969
Utente registrato
17/07/2010
13:20:33
Spett.li colleghi.. pochi gg fa ho ricevuto un cliente che mi ha posto un quesito che sinceramente mi sta creando qualche difficoltà..
descrivo la questio per chi vorrà essere cosi gentile da darmi il proprio pensiero...
il sig rossi alcuni mesi fa è stato convocato e sentito c/o la Gdf a proposito di un signore sul quale sono in corso indagini,( riferite dai finanzieri al mio cliente) in quanto dai tabulati telefonici risultavano intercorsi rapporti tra i due. date le spiegazioni del caso il cliente viene informato che l indagato è in carcere x traffico di stup. e che probabilmente verrà contattato in corso di dibattimento per confermare quanto dichiarato.punto.( cioè che ha acquistato dall indagato saltuariamente e per un periodo molto breve qualche dose esclusivamente x uso personale) qui finisce la cosa.
dopo cica un anno dall accaduto il cliente viene informato da diversi conoscenti e amici che gli riferiscono di essere stati contattatati dalla gdf e interrogati sui rapporti che hanno con lui e se gli avesse mai ceduto stupefacente. al che il cliente si rivolge alla gdf per avere spiegazioni di quanto sta accadendo e questi gli riferiscono che hanno avuto incarico da tal Pm. di effettuare questa indagine.. cioè contattare tutti i numeri telefonici relativi a comunicazioni intercorse tra il mio cliente e i vari interlocutori per un periodo di circa 6 mesi, dico mesi 6 e porgli i sopracitati quesiti.Vi immaginate???
vale a dire che il sig rossi senza ricevere comunicazione alcuna ha visto contattare tutto il suo universo telefonico di 6 mesi.. per intenderci l ostetrica della moglie, il salumiere, il meccanico, l amico d infanzia con il quale gioca a ramino durante le vacanze natalizie, colleghi di lavoro ecc.. ecc.. immaginatevi voi.. 6 mesi di telefonate fatte o ricevute..
una sputt.... colossale senza tra l altro nessun riscontro in quanto mi riferisce che l uso è stato circostanziato e relativo ad un periodo molto breve .
in pratica questo da persona sentita è diventato indagato così di punto in bianco senza ricevere nessun avviso..
e poi piu che a indagini ( intercettazioni ambientali perquisizioni ecc.. ) sembra essere stato sottoposto a sputt.....to preliminare..
io da qualche gg sto rovesciando il cpp e recenti modifiche in materia.. la l. 332 del 95, la l 479 del 99 la 397 del 2000.
e continuo ad essere mooolto perplessa...
grazie a quanti saranno tanto gentili da darmi il loro contributo.
avv berti



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading