Discussione: Contenzioso sui lavori condominiali

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

liberog
Utente registrato
04/07/2010
23:54:59
il condominio di cui faccio parte ha deliberato la ristrutturazione delle parti comuni.
L'appalto ha avuto un iter travagliato. il Progettista è anche Condomino. Oggi dopo che i lavori si sono conclusi vorremmo nominare un collaudatore al fine di verificare l'ammontare dei lavori eseguiti. L'appalto è cresciuto del 30%. La ditta esecutrice propone una transazione con un piccolo sconto sul dovuto. Se il condominio dovesse rifiutare di verificare l'ammontare dei lavori e accordare la transazione, i singoli condomini contrari alla transazione, possono fare causa al Condominio e far verificare ad un CTU i lavori svolti e rivalersi sugli altri per i maggiori oneri, evntualmente non dovuti, pagati?
Quali strumenti di tutela hanno i singoli condomini di fronte ad una prestazione, (lavori- incarichi profesionali ) deliberati e/o accettati dalla maggioranza dei Condomini, superiore al dovuto?
Grazie mille per l'aiuto




Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
05/07/2010 08:17:14
Il condominio decide "sempre" con le maggioranze previste dal Codice.

Se un proprietario è in dissenso con la deliberazione della maggioranza dovrà egli stesso, a sue spese, rivolgersi al giudice.

Nel "solito sito" trovi tutto ciò che ti serve:

http://www.condomini.altervista.org/DissensoLiti.htm

Rispondi


liberog

Utente semplice
2 interventi
05/07/2010 17:38:35
Questo vuol dire che se la decisione assunta dal condominio, di pagare un lavoro più del dovuto, non opponendosi alle pretese delle ditta che ha svolto i lavori e riiutandosi di nominare un tecnico preposto al collaudo, dovesse danneggiarmi, posso fare causa al condominio ed ottenere, sempre dal condominio, il risarcimento per i maggiori oneri pagati alla Ditta esecutrice dei lavori?
Grazie mille

Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
05/07/2010 19:37:46
La procedura è lunga e costosissima, soprattutto se gestita a livello personale: perizie e controperizie, CTU, avvocato personale, spese giudiziarie, ecc.

Dimostrare che la legittima deliberazione assunta dall'assemblea è quantomeno troppo onerosa è alquanto difficile.

Devi pensare anche che potresti risultare soccombente, l'assemblea condominiale avrebbe la facoltà di dimostrare che nonostante il maggior onere rispetto ad altri, l'assunzione dei lavori è stata conferita alla ditta più idonea e di fiducia rispetto ad altre. (non è obbligatorio assegnare i lavori a ditte che fanno prezzi inferiori ....)

Insomma, è una decisione da ponderare profondamente.

Rispondi


liberog

Utente semplice
2 interventi
05/07/2010 19:55:27
I lavori ammontano a € 1.300.000. Sono convinto che circa 200.000 non siano dovuti.
Posseggo circa il 30% dei millesimi.
Per cui il mio interesse è recuperare 60.000.
Ho CTP e Avvocato gratis. I costi di una causa e relativa CTU su 1.300.000 quanto mi costerebbero?

Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
06/07/2010 09:48:10
Devi rivolgerti all'avvocato del posto (la causa può durare anni, le spese di conseguenza si moltiplicano).

Ricorda che è pienamente operativa la "conciliazione obbligatoria" anche in materia di condominio che si affianca alla "mediazione giudiziale" alle quali puoi accedere senza necessariamente arrivare alla causa vera e propria.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
rate condominiali presunte non pagate
lavori impianto idraulico e scarichi
lavori di ristrutturazione e ripartizione costi
delibera per lavori su area verde extracondominiale
lavori condominiali parti comuni e non
quote pagate per lavori deliberati e mai iniziati. si può chiedere il rimborso?
spese condominiali a fronte di un impianto fotovoltaico non attivo
lavori su terrazzo di proprietà esclusiva
ripartizione spese condominiali tra locatore e conduttore
quale spese condominiali a carico del locatore e quali a carico del locatario?
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading