Discussione: atto di citazione a giudizio

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

pasqualinii
Utente registrato
20/03/2010
13:21:40
Spett.le Direzione,
l'anno scorso ho avuto problemi con mia moglie per i quali stavamo avviandoci alla separazione.Premetto che mia moglie soffriva,all'epoca,ed ancora tutt'ora,di una forma depressiva per la quale assume farmaci associata alla pscicoterapia.Durante le sue immense farneticazioni sollecitata da un Avvocato che le ha "spillato" bei quattrini ha prodotto nei mie confronti due querele per "aggressioni" al Comando dell'Arma dei Carabinieri poi ritirate , ma le stesse il suo avvocato le deposito' alla Procura.Ebbene,nonostante adesso i nostri rapporti sono ottimi,ha deciso,finalmente di farsi curare e nonostante revoco' il mandato all'avvocato chiedendo che il tutto fosse ritirato mi ritrovo adesso con un atto di citazione a giudizio davanti al giudice di pace per : del reato p.e p. dall'art. 81,582 c.p. per avere,in piu' occasioni,mediante violente aggressioni,cagionato lesioni personali alla moglie ed in specifico ematoma in regione coscia sinistra guaribile in gg.3 e trauma II,III,IV dito malattia guaribile in gg.3.
Chiedo adesso,dovro' nominare un avvocato? quanto mi costera' il tutto? Posso evitare l'avvocato se sia io che mia moglie ci presentiamo davanti al giudice di pace raccontando il tutto? Da questa lettera la malattia psicologica di mia moglie si e' riacutizzata in quanto si sente responsabile di un uleriore danni nel momento in cui stiamo facendo dei grossi sacrifici economici per la cura delle psicoterapie.Consigliatemi cortesemente su quali sono le strade da seguire magari anche rivolgendomi all'avvocato di ufficio e ai costi ai quali andro' incontro.grazie


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

domenicodibari

Utente semplice
2 interventi
01/04/2010 02:29:14
Il problema è che la difesa penale è tecnica.
Dovrebbe nominare un avvocato per una mera rimessione di querela da deferire innanzi al giudicante.
trattandosi di competenza innanzi ad un giudice di pace i costi dovrebbero essere esigui dovendo semplicemente comparire e chiudere il tutto in una sola udienza.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
citazione come teste ma residente aire estero
contratto telefonico
revoca atto di donazione
citazione in appello
atto di assenso tra genitori per rilascio passaporto all´estero
recesso contratto master
citazione come teste....posso assentarmi per matrimonio?
condanna alle spese di giudizio ex art. 152 disp. att. c.p.c.
regolarità notifica precetto assenza intestatario atto
notifica atto a cittadino italiano residente in slovacchia
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading