Discussione: Balconi e facciate: problemi di competenze

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

mandarino
Utente registrato
21/02/2010
17:19:41
Buongiorno, da ignorante in materia vi pongo un quesito non avendo trovato qualcosa di concreto che mi possa aiutare online!
Io vivo in una villetta suddivisa su 2 piani, in cui sono presenti 4 appartamenti: i 2 al piano rialzato, di mia proprietà e i 2 al piano superiore, in affitto, e di proprietà di 2 persone distinte!
Volendo io procedere nella costruzione di un balcone sulla facciata posteriore della villetta che dà sulla parte di giardino comune: ho io bisogno del consenso di tutti i proprietari, visto che il nuovo balcone sporgerebbe sul giardino?!?
E dovendo far diventare le due finestre ora presenti, delle portafinestre per poter accedere al balcone: dovendo fare questi lavori sulla facciata, questo mi comporterebbe qualcosa?!?
Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
22/02/2010 00:09:44
Ti servono innanzitutto i permessi comunali, leggi qui:

http://www.condomini.altervista.org/PermessiRistrutturazioniDia.htm

Tu vai ad occupare la "colonna d'aria" soprastante la proprietà comune, quindi è necessario il consenso degli altri proprietari della proprietà comune ed eventualmente corrispondere loro una determinata indennità (Cassazione).

Nessun problema per l'apertura di portefinestre sul muro perimetrale, ecco i riferimenti:

http://www.condomini.altervista.org/MuroPerimetrale.htm

Rispondi


mandarino

Utente semplice
3 interventi
22/02/2010 00:33:58
>Ti servono innanzitutto i permessi comunali, leggi qui:
>http://www.condomini.altervista.org/PermessiRistrutturazioniDia.htm
>Tu vai ad occupare la "colonna d'aria" soprastante la >proprietà comune, quindi è necessario il consenso degli altri >proprietari della proprietà comune ed eventualmente >corrispondere loro una determinata indennità (Cassazione).

>Nessun problema per l'apertura di portefinestre sul muro perimetrale, ecco i riferimenti:
>http://www.condomini.altervista.org/MuroPerimetrale.htm



Scusa ma potresti spiegarti meglio: nel senso che un architetto che ho sentito mi ha riferito che senza dovere nulla a nessuno, mantenendo io le distanze previste da legge dai confini e andando sul giardino, che in quanto parte comune è anche parte mia, io posso fare tutto senza problemi o vincoli particolari...
Inoltre cosa s'intende per "permesso"?? E' qualcosa in più della DIA?!?

Quindi rimanendo la facciata mia proprietà posso aprire la porta finestra senza problemi...


Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
22/02/2010 01:21:56
Non fidarti!!!!!!!!!!!

Io ti ho fornito precisi riferimenti, ti consiglio di tenerne conto, sei libero comunque di agire come meglio credi, salvo pentirtene quando ti ritroverai con un ricorso da parte di un tuo vicino comproprietario del bene comune.

Rispondi


mandarino

Utente semplice
3 interventi
23/02/2010 00:13:24
Grazie per il consiglio...

... ne farò tesoro

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
problemi causati dalla canna fumaria
ampliamento balconi aggettanti
corte condominiale problemi
problemi a reperire domicilio proprietario per convocazione
problemi di muffa e locazione
problemi nel passaggio dariscaldamento centralizzato a d autonomo
trasformazioni da finestre a balconi
problemi di antenna centrale
problemi con i vicini di casa e mia privacy
problemi di servitù per lavori per cambio caldaia
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading