Discussione: Acquisto immobile gravato da trascrizione e pervenuto per donazione

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

anita64
Utente registrato
08/02/2010
12:19:05
Avrei bisogno di un parere su una situazione complessa la cui soluzione mi sembra controversa.
Desidero acquistare un appartamento che nel 2003 uno dei proprietari (definito A), attraverso un atto di donazione, ha:
1) dapprima acquistato con scrittura privata (al momento dell’atto irreperibile) i diritti immobiliari pari a ½ sul bene per pacifico possesso indisturbato ultraventennale;
2) e donato quindi i ¾ di nuda proprietà (1/4 lo aveva acquistato per eredità) all’unico figlio (definito B).

Nel 2005 l’erede della metà usucapita (definito C) è ricorso al giudice vincendo il ricorso. Ha pertanto trascritto la sentenza (causa pendente sopra la trascrizione)
Oggi A, B e C vogliono vendere l’immobile.
Sono disposti a:
- risolvere la donazione completamente: sia sui 2/4 acquistati tramite usucapione (senza averne quindi il titolo) sia sul ¼ (dove c’era il titolo: da madre a figlio);
- cancellare la trascrizione della causa.

Il notaio è molto perplesso e mi ha consigliato di cercare un’altra casa. Ma quali sono i rischi che corro, volendo acquistare? Preciso che B (il donatario) ha un figlio e C è residente all’estero.
Spero di essere stata chiara e mi scuso per eventuali improprietà tecniche. Grazie per l’aiuto.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10215 interventi
08/02/2010 12:30:10
Il notaio ha consigliato bene.

La situazione proprietaria dell'immobile è controversa e potrebbe prestarsi a impugnazioni da parte degli aventi diritto (eredi) al momento dell'apertura della successione (alla morte di uno degli attuali proprietari, quindi anche fra molti anni.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
immobile acquisito all'asta - debiti pregressi
locazione immobile commerciale - buona entrata
passaggio tubatura gas del vicino nell'immobile da acquistare
acquisto lembo di terreno dal comune: in millesimi o parti uguali?
addebito spese condominiali su immobile acquistato all'asta
processo occupazione senza titolo d'immobile
causa e spese straordinarie pendenti in acquisto casa
cambio persona giuridica del propietario dell'immobile
guasti e riparazioni dopo l'acquisto
diritti obbligatori immobile e trasmissione ereditaria
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading