Discussione: ISTANZA VENDITA BENI MOBILI E DEBITORE DEFUNTO

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

studiosimonetti
Utente registrato
20/01/2010
19:54:50
Nel caso di morte del debitore esecutato, in presenza di un’istanza di vendita di beni mobili da parte del creditore, su istanza di uno degli eredi del debitore esecutato il procedimento deve essere riassunto? Oppure la vendita continua lo stesso?



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
vendita appartamento ereditato
accettazione con beneficio d'inventario - voltura immobili - scadenza per creditori
rinnovazione notifica pignoramento immobiliare
problema compravendita: richiesta di silenzio assenso in forma esplicita
chi paga le spese straordinarie dopo la vendita di un appartamento?
vendita di azioni bancarie
proposta acquisto immobiliare
possesso dopo decesso di beni donati
case ereditate, mobilia e suppellettili
iscrizione ipoteca sui beni costituiti in fondo patrimoniale
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading