Discussione: tassa tarsu cagliari a carico mio o del padrone

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

giioo
Utente registrato
18/07/2009
12:52:57
Salve sono Giorgio Grosso, uno studente fuori sede che studia qui a

cagliari.Qui a cagliari ho una stanza in affitto con contratto

regolarmente registrato.Da poco tempo a questa parte la padrona di
casa
ci chiede i soldi della tassa tarsu, noi abbiamo accertato che la
tassa
se il contratto è pari od inferiore ad un'anno e la casa è
ammobiliata,
la tassa è accertata al 100% nei confronti del padrone di
casa.Dopo
insistenti e frequenti litigi la padrona dello stabile
insiste nel dire
che la normativa tarsu non serve a nulla.Le chiedo se
spetta a noi
pagare od alla padrona di casa?E poi se nel contratto
risulta qualche
voce riquardante al conduttore che deve pagare tale
tassa tarsu,
quest'ultima voce puo annulare la normativa?e quindi
anche se la casa è
ammobiliata ed il contratto è pari od inferiore ad
un anno deve pagare
il conduttore?c'è qualche problema se mi è stato
rinovato il contratto?(rinovato sempre di un'altro anno).grazie
attendo sua risposta cordiali saluti
allago il link dove è possibile visualizare la normativa
http://www.comune.cagliari.it/portale/it/informazioni_16.wp?contentId=SCH1701



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
18/07/2009 15:39:09
Da quando La TARSU ha terminato di essere "tassa" ed è diventata "tariffa", appare logico ed evidente che il pagamento spetta a colui che genera i rifiuti, salvo patto contrario sottoscritto nel contratto. (Cassazione)

Infatti la "tariffa" varia in funzione dei residenti nell'unità immobiliare e ciò non dipende dal proprietario.

Rispondi


giioo

Utente semplice
1 interventi
18/07/2009 23:38:37
Salve e grazie della risposta.Ho qualche dubbio per via di questa parte della normativa tarsu del comune di cagliari infatti nell'art.5 dice questo che è scritto di seguito "Per i locali ad uso abitativo, affittati con mobilio, la tassa è accertata nei confronti del proprietario, se il contratto di
locazione è di durata pari od inferiore all'anno, mentre viene accertata, ed è dovuta, dal conduttore per periodi superiori
all'anno."
Il mio contratto è di un'anno e nel contratto risulta che la casa sia ammobiliata.

Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
19/07/2009 21:34:27
In questo caso cerca di far valere la norma locale (sempre che il proprietario non ti "sbatta" fuori di casa al termine del contratto annuale).

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ditta appaltatrice rinuncia all'incarico
quale spese condominiali a carico del locatore e quali a carico del locatario?
scarico fognario vicino
scarico acque bianche in area condominiale
spese di conguaglio condominio a carico venditore
ripartizione spese e servitù scarico
nuovo scarico per realizzazione 3° bagno
inserimento di acque di pluviale in colonna scarico cucine(acque grigie)
tassazione canoni di locazione non percepiti
tardivo pagamento della tassa di registro
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading