Discussione: Magazzeno trasformato in sei box.

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

ugcazza
Utente registrato
24/11/2005
17:45:13
Per poter trasformare il magazzeno in cui lavoravo in box,gli altri proprietari mi hanno chiesto la prelazione (accordata in assemblea)per quando ci sara una eventuale vendita.Ma in sostanza cosa vuol dire che posso vendere solo a loro e il prezzo lo fanno loro oppure ci sono i soliti cavilli per aggirare questa promessa.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10180 interventi
24/11/2005 19:05:14
Buongiorno Mario, benvenuto

Il problema probabilmente sta tutto nel vostro regolamento.
Hai dovuto ottenere il benestare dell'assemblea (non indichi se a maggioranza o all'unanimità) per poter effettuare il "cambio di destinazione d'uso" dei locali citati.
Questa autorizzazione è indispensabile, infatti il comune rilascia la concessione "salvo i diritti del condominio".
Se tu hai sottoscritto il "contratto" dovrai adempiere alle condizioni che hai accettato.

Se avevi dei dubbi circa la possibilità di esser libero di vendere a chi volevi, dovevi informarti prima di accettare determinate clausole.

Il diritto di prelazione non si può invocare per le "unità abitative" ed i box dovrebbero diventare poi pertinenze degli appartamenti.
Infatti:
...... al pari del diritto di prelazione e di riscatto (artt. 38, 39 legge cit.) spetta al conduttore di immobile urbano con destinazione non abitativa, sempre che egli vi eserciti un'attività produttiva o commerciale a contatto diretto con il pubblico.... Cass. civ., sez. III, 19 dicembre 1996, n. 11363

Spero almeno che tu non abbia accettato un prezzo di vendita gia a priori!

Saluti




Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
24/11/2005 21:43:48
Leggi comunque attentamente il regolamento contrattuale allegato ai rogiti, se nulla è citato circa limitazioni al "cambio d'uso" delle unità immobiliari, puoi stare tranquillo.
Se invece fossero previste limitazioni allora l'assenso del condominio è indispensabile e tu saresti soggetto a offrire una contropartita in cambio dell'autorizzazione.

Come ti ho detto, in questo caso la "prelazione" non può essere invocata.

Saluti

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
24/11/2005 22:16:12
Sicuramente non mi sono spiegato bene,tutto è gia stato fatto,adesso i box sono affittati,mi interessava sapere la prassi per una eventuale vendita, (che dovrei fare il prossimo anno) dei suddetti box, esistendo questa benedetta prelazione.grazie

Rispondi


claistron

Staff
10180 interventi
25/11/2005 10:08:55
Nel tuo primo intervento citavi:

Per poter trasformare il magazzeno in cui lavoravo in box,gli altri proprietari mi hanno chiesto la prelazione (accordata in assemblea)per quando ci sara una eventuale vendita

Questa benedertta prelazione, l'hai concessa? L'hai messa per iscritto?

Il condominio ti ha "concesso" il "cambio d'uso" del magazzino in box, tu in cambio cosa hai concesso? Hai firmato qualche concessione?

In caso non avessi concesso niente di quanto sopra, vale la Sentenza che ti ho fornito: nessuna prelazione!

Saluti

Rispondi

Anonimo
Utente non registrato
(0 risposte nel forum)
25/11/2005 10:19:57
Grazie, comunque ho concesso solo la prelazione verbale in assemblea, senza nessuna firma ho concessione di sorta.Saluti e complimenti per le risposte chiare ed esaurienti,di solito siamo noi utendi un po tardivi nel recepire il tuo messaggio.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
cappotto soffitto corsello box.
magazzino trasformato in abitazione (illegale)
infiltrazione d'acqua nel box.
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading