Discussione: Diffamazione e controquerela per calunnia

Torna al forum: "discussioni" Stampa discussione (testo semplice)


Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

dariof1967
Utente registrato
02/03/2009
16:14:59
Un soggetto con cui ho avuto rapporti di lavoro, mi ha querelato.
Sono stato chiamato dai Carabinieri per essere identificato ai sensi dell'art. 349 cpp e nella copia rilasciatami non c'era nulla se non le generalità del querelante. Il maresciallo, in via informale, mi ha detto che la querela riguarda il reato di diffamazione che avrei compiuto nel corso di una telefonata con una cliente di questa persona. Ho 4 domande:
1) L'avvenuta identificazione implica che c'è il rinvio a giudizio o potrebbe esserci ancora l'archiviazione ?
2) E' mai possibile configurare il reato di diffamazione se si parla male di una persona con UN solo interlocutore telefonicamente ?
3) Qualore il comportamento del soggetto abbiamo dimostrato la fondatezza dei fatti esposti nel corso della telefonata, la cosa ha un valore ?
4) Quando potrò procedere con querela per calunnia nei confronti del querelante, atteso che dagli atti ufficiali in mio possesso conosco solo il querelante ma non il contenuto (c'è un modo di conoscerlo in questa fase ?).

5NON DOMANDA) Quando si tutelerà anche chi viene ingiustamente querelato e deve pagarsi i costi per difendersi senza aver fatto nulla ?

Grazie,

Dario.


Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

lyon356

Utente semplice
2 interventi
15/10/2009 17:34:09
Sono stato querelato anche io per diffamazione, la presunta diffamata ha 2 testimoni. La diffamazione non è avvenuta è tutta una balla per togliermi denaro. La calunnia, cosa che denuncerò anche io si puo' fare entro tre mesi dalla data della querela o alla fine della causa per diffamazione. A differenza della diffamazione la calunnia non puo' essere cancellata o ritirata ed è un reato assai piu' grave della diffamazione, rischiano dai 4 ai 6 anni di carcere ed una grossa multa. Ultimamente pare che vadi di moda querelare per diffamazione per fare guadagni facili. E' un reato penale con prima istanza del Giudice di pace per un eventuale accordo prima di procedere penalmente. di solito nell'accordo la parte che si considera offesa chiede una somma in denaro per cancellare la querela, cosa che non si puo' fare con la contro denuncia per calunnia. E' un rischio per ambo le parti, ma se il querelato ha validi motivi per tirarsi fuori dalla querela, sono grossi pasticci per chi dovrà sopportare la calunnia.In bocca al lupo e diamoci da fare contro queste persone senza scrupoli.

Rispondi


lyon356

Utente semplice
2 interventi
15/10/2009 19:25:41
Dimenticavo, il costo per la causa dopo il GDP parte dalle 1000 euro in sù e nessuno la rimborsa in caso di vincita, ognuno paga la sua.

Rispondi


melyonizuka

Utente semplice
2 interventi
05/11/2009 16:19:36
Salve. Ho fatto un acquisto su ebay che non è risultato soddisfacente perchè il venditore non mi ha mandato tutte le cose che ho acquistato, e mi ha fatto pagare 1,15 in più di spedizione. Ci siamo scambiati email senza arrivare a una conclusione perchè non ha voluto mandarmi gli accessori mancanti e lui ha deciso di presentare istanza di denuncia e querela per diffamazione e calunnia ai carabinieri perchè ho detto la parola "disonesto" nell'ultima email. Questo venditore si trova a padova e io in sicilia. Ho 21 anni, vivo con i miei e non lavoro, se è vero quello che dice, e quindi vengo chiamato, se non mi presento dai carabinieri che succede? Non posso viaggiare fino a padova e non ho soldi per pagare eventuali multe. E poi come posso fare per difendermi? Io ho detto quella parola sono perchè lui non ha voluto attenersi ai patti e non mi ha spedito quello che volevo. Non so che fare, perfavore consigliatemi.
Grazie

Rispondi


Phoebe^

Utente semplice
2 interventi
06/11/2009 13:42:45
Per Melyonizuka
Scusa, ma tu che è un disonesto lo hai detto solo a lui, privatamente? Se è così, non credo si sia configurato il reato di diffamazione, tantomeno quello di calunnia (che non c'entra proprio nulla nel tuo caso).
Credo che il signore ti stia prendendo in giro, anzi, se ti denuncia per diffamazione, cosa che non credo voglia fare (penso abbia voluto solo spaventarti!) potresti controdenunciarlo tu per calunnia!
Così, per curiosità, guardati gli artt 368 e 595 del codice penale (se non lo hai, cerca su un motore di ricerca ;) )
Comunque, forse tu potresti esercitare il diritto di recesso, rimandargli quello che hai acquistato e farti rimborsare. Prova altrimenti a contattare TU la polizia postale, e rassicurati, che dalla tua hai solo la ragione e non dovrai andare a padova a presentarti ai Carabinieri. :)

Rispondi


melyonizuka

Utente semplice
2 interventi
06/11/2009 17:20:04
Si, disonesto gliel'ho detto nell'ultima email a lui privatamente. Solo con lui ho avuto scambi d'email. Nel feedback che gli ho rilasciato su ebay non ho scritto disonesto, solo bugiardo perchè aveva negato tutto chiamandomi MATTA, ma il feedback è una semplice opinione che ebay ci dà per mettere in guardia tutti gli acquirenti dai venditori poco seri.
Credo che tu abbia ragione sul fatto di spaventarmi. In effetti mi aveva minacciata di querela per diffamazione e calunnia se gli avessi rilasciato un feedback negativo per lui ingiustificato, ma non è così. Ho fatto foto e video di ciò che ho comprato e si vede benissimo che non è un venditore professionale come dice di essere, tantè che l'oggetto risulta con difetti e privo di garanzia e istruzioni all'interno del sacchetto che mi ha spedito(e non dentro la scatola come aveva scritto nell'inserzione). Sono sicura che tra qualche giorno mi manderà la richiesta di modifica del mio feedback minacciandomi ancora. Certa gente non ha proprio criterio...
Cmq grazie mille mi sei stata di grande aiuto. Vedrò dove posso rintracciare la polizia postale per sicurezza.
Ti auguro una serena serata, come quella che mi hai donato tu con queste parole rassicuranti ^^
ciao

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
basi per querela per diffamazione e falsa testimonianza
diffamazione telematica violet list
si può parlare di diffamazione in questo caso?
allontanamento cautelare dal posto senza valide motivazioni di lavoro e denuncia di diffamazione da
offesa comunicata ad una sola persona che poi riferisce ai suoi familiari: è diffamazione?
normativa sulle registrazioni per dimostrare diffamazione in ambito lavorativo e uso del detective.
vorrei sapere se sono passibile di denuncia per diffamazione
querela per lesioni e calunnia
denuncia diffamazione e contratto "a voce"
due indagate per stalking e diffamazione a mezzo internet in danno del dott. roberto meocci. corresp
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading