Discussione: aumento del canone di locazione dopo i primi 4 anni

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

www.leorepiccole.it
Utente registrato
22/01/2009
14:52:23
Salve volevo avere un informazione..
E' regolare un contratto di locazione uso abitativo se nel contratto stesso è previsto che dopo i primi 4 anni il canone per i 4 anni successivi è aumentato?
es...nel contratto è indicato che dal 01.01.00 il canone e di 500 euro poi a partire dal 01.01.04 il canone sarà di 600 euro.
Volevo sapere se il contratto era valido e se in caso di mancato pagamento dell'aumento è possibile procedere con lo sfratto per morosità.
grazie
p.s. non ho trovato nessun riferimento giurisprudenziale se per favore me ne potete indicare qualcuno



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10144 interventi
22/01/2009 19:53:17
Non hai indicato la "tipologia" del contratto stesso.

La legge di riferimento è la 431/98 che ha introdotto i "patti in deroga".

Leggila.



Rispondi


www.leorepiccole.it

Utente semplice
3 interventi
24/01/2009 17:44:02
è un contratto di locazione uso abitativo 4+4

Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
25/01/2009 13:16:33
In questo caso non è possibile l'aumento dopo i primi 4 anni, bisogna attendere la naturale scadenza degli 8 anni.

Qui trovi dei modelli di contratto d'affitto (anche in deroga) che si possono fare in base alla 431/98:

http://www.condomini.altervista.org/ContrattiAffitto.htm

Rileggi con attenzione il tuo contratto di affitto, se lo avessi stipulato come quello che segue (regolare) ........:

http://www.condomini.altervista.org/ContrattoAffitto.htm

Rispondi


www.leorepiccole.it

Utente semplice
3 interventi
29/01/2009 16:35:14
Grazie sei stato davvero gentile, da quello che ho letto in questi modelli non è proprio prevista la possibilità di aumentare il canone dp i primi 4 anni, però non lo esclude neanche se ho letto bene, il fatto che nn lo esclude non potrebbe renderlo valido?
Mi spiego, se nn è stabilito che "il canone resta fisso per tutti gli 8 anni (a parte gli aumenti istat)" e che è vietato l'aumento dopo i primi 4 anni...non potrebbe essere che implicitamente concede questa possibilita?
Se non è così potresti darmi qualche pronuncia giurisprudenziale, qualche sentenza, o altro che vieta la possibilità di prevedere nel contratto di locazione uso abitativo l'aumento del canone dp i primi 4 anni.
Ti ringrazio per la gentile collaborazione che mi stai fornendo.

Rispondi


claistron

Staff
10144 interventi
29/01/2009 22:28:39
Il canone in oggetto non può essere aumentato unilaterlamente per tutti gli otto anni, salvo il normale aumento Istat.

Ci sono decine di sentenze in tal senso.

Rispondi


www.leorepiccole.it

Utente semplice
3 interventi
30/01/2009 21:13:57
Nenache se l'aumento del canone è previsto fin dall'inizio e la clausola è stata doppiamente firmata?

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
locazione immobile commerciale - buona entrata
spese condominio bon non iscritte nel contratto di locazione
richiesta di rispetto di delibera di due anni fa
modifica tabelle millesimali per aumento superficie di più di 1/5
inserire garante in un contratto di locazione commerciale
costruttore rivendica proprieta' dei posti auto pertinenziali dopo oltre 50 anni
ripensamento dopo decisione assembleare
intimazione di sfratto per morosità - locazione commerciale
addebito quota rscaldamento dopo rogito
informazioni da richiedere per verifica consumi dopo installazione ripartitori
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading