Discussione: accesso ai documenti condominiali

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

sabbacla
Utente registrato
12/11/2008
12:14:57
Buogiorno, vorrei porre una domanda probabilmente banale, ma ho necessità di consultare i verbali delle assemblee e i rendiconti approvati. Che diritti ha il condomino? Posso pretendere che l'amministratore mi faccia le copie che voglio? Devo pagare solo le spese di copisteria o mi può addebitare delle competenze (è parecchia roba)? Può obiettarmi che devo io andare nel suo ufficio? E poi che succede? Prendo tutto, faccio le copie e le riporto o ci deve pensare lui? Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
10204 interventi
13/11/2008 00:16:10
Ho risposto a questa domanda centinaia di volte nel forum.

Qui trovi i riferimenti che ti servono:

http://www.condomini.altervista.org/VisioneDocumentii.htm

Rispondi


sabbacla

Utente semplice
1 interventi
13/11/2008 01:20:41
Ti ringrazio, ma c'è un punto su cui mi servirebbe un approfondimento: le copie che gli richiedo sono veramente tante (4/500 pagine). cosa mi può far pagare? Solo il costo delle fotocopie o anche un compenso per il tempo che ci dovrà perdere? E, nel caso, in base a quali parametri si commisura? Scusa se insisto e grazie per la risposta.

Rispondi


claistron

Staff
10204 interventi
13/11/2008 21:46:53
La consultazione personale della documentazione non presuppone alcun costo, l'amministratore ti mette a disposizione il "faldone" e ti arrangi da solo.

Se ti porti appresso la tua fotocopiatrice (improbabile), non paghi nemmeno la spesa per le fotocopie, se usi la fotocopiatrice dell'amministratore pagherai in base alle normali tariffe che trovi nelle cartolerie e tabaccai della tua zona.

Ho assistito ad una controversia tra amministratore e condómino dove quest'ultimo di è presentato nello studio col proprio notebook ed il proprio scanner alimentato anch'esso a batteria, si è fatto le fotocopie salvate sul PC e nulla ha versato all'amministratore.

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
rate condominiali presunte non pagate
lavori condominiali parti comuni e non
spese condominiali a fronte di un impianto fotovoltaico non attivo
ripartizione spese condominiali tra locatore e conduttore
quale spese condominiali a carico del locatore e quali a carico del locatario?
versamenti condominiali non registrati.
quote condominiali risalenti a cinque annia fa. paga il nuovo proprietario?
divisione ideale del cortile condominale per accesso auto da due cancelli
strisce parcheggi condominiali
addebito spese condominiali su immobile acquistato all'asta
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading