Discussione: E’ corretto che i negozi non paghino le spese di manutenzione del riscaldamento?

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

claudio.romanetto
Utente registrato
31/01/2018
14:34:27
Buongiorno,
avrei bisogno di un chiarimento: e’ corretto che i negozi non paghino le spese di manutenzione del riscaldamento in forza di un vecchio regolamento condominiale?
Il regolamento condominiale per un condominio di Torino, firmato nel 1955, in relazione al riscaldamento dei tre negozi del palazzo cita cosi:
“Alle disposizioni di cui sopra si fa eccezione per i locali del piano terreno (negozi) ai quali è data per ogni periodo invernale la facoltà di usufruire del riscaldamento centrale o di rinunciarvi senza dover corrispondere alcuna percentuale di spese eccezione fatta per le spese di manutenzione; per esimersi dalle spese di manutenzione dovranno rinunciare definitivamente al riscaldamento centrale. In caso di rinuncia, si provvederà a spese dell’interessato a bloccare le valvole di immissione di acqua nei radiatori. ”

Nel 1988 uno dei tre negozi si è avvalso di questa possibilità e da allora non ha più pagato nulla del riscaldamento in accordo con l’amministratore dell’epoca.
L’anno scorso abbiamo cambiato amministratore che ci ha detto che la norma è datata e che invece secondo lei dovrebbe pagare almeno le spese di manutenzione nonostante il distacco.
Sapreste chiarirmi se ha ragione in negoziante in forza del regolamento di condominio o l’amministratore perché le nuove regole dicono che comunque deve pagare la parte di manutenzione?

Grazie



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
9971 interventi
31/01/2018 15:55:33
Ritengo che tu stia citando il vostro regolamento "contrattuale", opponibile in tutte le sedi e modificabile solo con l'unanimità dei consensi.

Le norme, in generale, indicano che l'impianto di riscaldamento centralizzato è "parte comune condominiale" e tutti sarebbero obbligati alle spese della sua manutenzione straordinaria (non le spese d'uso se sono distaccati).

Il fatto che la norma citata sia originariamente inserita in un regolamento contrattuale abilita i citati negozi ad estraniarsi da qualsiasi spesa nei confronti dell'impianto di riscaldamento.

Potresti trovare preziosi riferimenti giurisprudenziali al nostro link:

http://www.condomini.altervista.org/ImpiantoCentralizzato.htm

http://www.condomini.altervista.org/RiscaldamentoDistacco.htm

http://www.condomini.altervista.org/RiscaldMaggiorSemplice.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
ripartizione spese riparazione infiltrazioni terrazza di proprietà e uso esclusivo per cene e feste
elettrificazione cancello carrabile solo a spese dei condomini volenterosi
riscaldamento centralizzato, è corretto calcolare il 30% per i consumi involontari?
spese acqua condominiale in caso di appartamento disabitato
ripartizione spese ballatoio e infiltrazioni
suddivisione spese da infiltrazioni negli appartamenti sottostanti una terrazza e parte del tettocon
partecipazione alle spese per danno subito
responsabilità dell'amm. per scopertura manutenzione impianti antincendio
manutenzione aree comuni da parte di condomini residenti
addebito spese condominiali su immobile acquistato all'asta
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading