Discussione: Due cancelli carrabili utilizzabili

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

cagliari14
Utente registrato
12/01/2017
00:42:42
Buonasera,in un condominio di recente costituzione,composto da 18 appartamenti, 2 hanno l'accesso al posto auto direttamente dalla strada, 8 possono usare indifferentemente i due cancelli carrabili,posti uno a dx. l'altro a sn. del cortile condominiale, per accedere ai rispettivi posti auto aperti,di prorietà, e ubicati sotto i pilotis. 8 invece possono utilizzare solo quello di dx. Esistendo un regolamento assembleare che non contempla nulla sul'uso dei detti cancelli, si chiede se per deliberare sull'utilizzazione esclusiva di ogni singolo cancello per blocco di utilizzatori occorra l'unanimità o la maggioranza qualificata? Se si volessero elettrificare i due cancelli,che avrebbero spese diverse, chi dovrebbe partecipare alle spese dell'uno e chi alle spese dell'altro? O tutti devono partecipare, pro quota all'elettrificazione dei due cancelli indipendentemente da chi li può utilizzare? Oppure chi li può utilizzare tutti e due deve partecipare pro quota alle spese dei due cancelli e di conseguenza chi ne può utilizzare solo uno partecipa solamente alle spese di quello che può utilizzare? I due che hanno il parcheggio diretto dalla strada devono partecipare alla spesa di elettrificazione di almeno un cancello visto che sono costretti ad utilizzarlo per lo scarico di oggetti voluminosi quali i mobili se non passano dal cancelletto pedonale? Ringrazio per le risposte che vorrete darmi.



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
9855 interventi
12/01/2017 08:44:56
Bisogna riferirsi al 3° comma dell'art. 1123 del Codice Civile.

Se anche in questo modo non si potesse definire con esattezza l'imputabilità delle spese, allora i lavori sui cancelli in oggetto saranno da imputare a tutto il condominio in base ai millesimi generali e non ai millesimi dei garage.

Chiunque ha facoltà di usare detti cancelli, anche solo per il passaggio a piedi, oltre che con le vetture.

Anche i due proprietari che hanno il loro parcheggio esterno, dovranno partecipare alla spesa "totale" in quanto hanno comunque l'uso potenziale dei cancelli, ai sensi dell'art. 1102 del c.c.

Trovi precisi riferimenti giurisprudenziali al "solito" link:

http://www.condomini.altervista.org/Cancello.htm

Essendo l'elettrificazione dei cancelli una semplice "miglioria" e non attività straordinaria o innovazione (Cassazione), la maggioranza per deliberare da parte dell'assemblea è quella minima: 1/3 e 1/3.

Vedi anche qui:

http://www.condomini.altervista.org/MaggioranzeAssemblee.htm

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
utilizzo box auto (senza cpi, e quindi non utilizzabili per le auto), come ripostiglio. si può?
parcheggi e cancelli condominiali
dettagli su passi carrabili e diritto di accesso alla propria proprietà
cancelli e spese dicostruzione
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading