Discussione: SPOSTAMENTO CONTATORE GAS

Torna al forum: "condominio" Stampa discussione (testo semplice)

Corso per amministratori di condominio Overlex / Cescond

Consulenza Legale on line Overlex . Consulenza Fiscale on line Overlex


Messaggio iniziale:

LVNDNL
Utente registrato
03/12/2016
11:05:36
SAlve ho acquistato casa e il 13/10/2016 ho avvisato l Amministratrice dove andava posizionato il mio contatore che spostavo da dentro casa,che sarei andato a mettere il contatore sulla facciata perimetrale del condominio facendo una nicchia d 24cm di profondita,avendo un muro di 60 cm,cn una condomine dall altra parte Lei mi ha solo detto mi mandi i documenti della ditta appaltatrice,senza dirmi nulla che doveva prima deliberarlo in assemblea e se il luogo indicato "vicino a altre nicchie e contatori" già presenti non era il luogo più adatto,dopo un mese dopo aver pagato la ditta per lo spostamento..ricevo una mail dall Amministratrice che dice,che non sono autorizzato nel mettere i contatore li..Quindi ora cosa faccio? 'premettendo che ho già fatto fare la nicchia posizionato lo sportello ecc ecc?null



Corso On Line per Amministratori di Condominio

Risposte alla discussione: (Pagina: 1 )

claistron

Staff
9804 interventi
03/12/2016 14:32:49
Hai il diritto di usare il bene comune "muri perimetrali dell'edificio" per il tuo miglior godimento, ai sensi dell'art. 1102 del Codice Civile.

Naturalmente non devi arrecare danno alla proprietà altrui, devi permettere che altri possano fare altrettanto e non devi "deturpare" il decoro dell'edificio.

Rispettando questi tre concetti non hai nulla da temere e nessuno può obbligarti a rimuovere il lavoro che hai fatto, sempre che non vi fosse stata la possibilità di installare il contatore nella stessa posizione degli altri.

Gioverebbe farsi rilasciare una certificazione in tal senso da parte del professionista.

Trovi precisi riferimenti giurisprudenziali al "solito"link:

http://www.condomini.altervista.org/MuroPerimetrale.htm

Ricorda che per agire nei tuoi confronti, l'amministratore dovrebbe prima attivare la "mediazione obbligatoria" che ha sensibili costi ed è a carico di chi la promuove, qualsiasi sia l'esito della mediazione stessa (ricordaglielo).

Rispondi



Scrivi il tuo messaggio di risposta
Tuo nome: Solo per utenti non registrati.
Scrivi qui la tua risposta

Inserisci nel testo >> Un link a un Sito web | | | |
Scrivi un testo in >> Grassetto | corsivo | Sottolineato
Voglio ricevere un' e-mail quando qualcuno risponde dopo di me (solo utenti registrati)
Digitare il numero nella casella di testo (misura di sicurezza anti-spam)


Sono severamente vietati: offese, polemiche, linguaggio scurrile, inserimento di dati personali o dati sensibili (religiosi, di salute, di convinzioni politiche)
Il forum e' moderato e controllato giornalmente: i messaggi non consentiti verranno subito rimossi, e se necessario segnalati alle autorita' competenti.
A tale scopo, viene registrato l'indirizzo IP del pc da cui scrivete.

Ultime 10 discussioni con parole chiave simili a questa
assemblea, suo spostamento dopo la costituzione
autorizzazioni sposamento contatore acqua dal sottoscala ad una nicchia sul frontestrada
contatore idrico comune e morosità: gli strumenti dell’amministratore
spostamento parabola sky e tranciatura cavi tv
alloggiamento contatore gas
contatore acqua comdominiale
chi paga il contatore rotto?
contatore enel a chi tocca pagare?
installazione di un nuovo contatore gas
competenze spostamento contatore gas
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading