Mobbing nei luoghi di lavoro: Corso di formazione post-lauream
Condividi su Facebook | Discuti nel forum | Consiglia | Scrivi all'autore | Errore |

Articolo del 12/01/2006 Autore Redazione Altri articoli dell'autore


Consulenza e Formazione
“ATS SALEA”

Corso di formazione post-lauream in

“Mobbing nei luoghi di lavoro: un fenomeno in crescita”

ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO: SALEA

Direzione del Corso presso Sportello Mobbing Cisl
via M. Ripa, n. 2, 84100 Salerno (SA) Tel./fax 089/252227

OBIETTIVI, FINALITA' E CONTENUTI DEL CORSO

L'obiettivo del Corso è quello di offrire ai partecipanti l'opportunità di adeguare il proprio strumentario tecnico-giuridico, approfondendo il fenomeno del mobbing, un fenomeno diffuso in tutte le realtà lavorative private e pubbliche, ma soprattutto, in quest'ultima è in progressiva evoluzione a causa dell'inserimento di logiche e di modelli “aziendalistici”, propri del settore privato, nell'organizzazione e nell'operato dell'Amministrazione, dovuta alla riforma del D. Lgs. 29/1993 (abrogato oggi dal D. Lgs. 165/2001, noto come T.U. del Pubblico Impiego).

L' ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO: SALEA, organizza un corso di formazione di 16 ore che mira ad approfondire vari aspetti del mobbing. Il mobbing non è un fenomeno nuovo, perché si caratterizza attraverso vari comportamenti che presi isolatamente esistono da sempre, come ad esempio: il demansionamento, il confinamento in un edificio dello stabilimento in disuso e privo di sicurezza; le molestie sessuali; le continue minacce di licenziamento in caso di rifiuto a lavorare nei giorni festivi; ecc… Tutti questi comportamenti per diventare mobbing devono essere regolari e durare per un periodo di almeno 6 mesi.

Vai alla pagina del corso »


Redazione
www.overlex.com
^ Vai all' inizio


Articoli correlati

Articoli su Overlex per l'argomento: lavoro

» Tutti gli articoli su overlex in tema di lavoro

Siti di interesse per l'argomento: lavoro





Concorso miglior articolo giuridico pubblicato su Overlex
Clicca qui
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading