Difetto dello ius postulandi.Rilevanza dell'errore scusabile davanti al giudice tributario e amministrativo
Condividi su Facebook | Discuti nel forum | Consiglia | Scrivi all'autore | Errore |

Articolo del 04/01/2006 Autore www.iussit.it Altri articoli dell'autore


Con riferimento al nostro precedente articolo Difetto dello ius postulandi e rilevanza dell'errore scusabile davanti al giudice tributario e amministrativo ci corre l'obbligo di aggiornare il lettore di un'importante innovazione legislativa a proposito delle competenze professionali dei consulenti del lavoro.

Nella legge 2 dicembre 2005 n. 248 di conversione del decreto legge 30 settembre 2005 n. 203, pubblicata nella G.U. 195/L del 3 dicembre scorso, all'art. 3-bis, comma 9 lett. b), infatti, troviamo la soppressione delle limitazioni che impedivano ai consulenti del lavoro di esercitare l'assistenza tecnica dei contribuenti davanti alle Commissioni tributarie al di fuori delle fattispecie legate alle ritenute fiscali in busta paga.

In questa legge troviamo una rivisitazione parziale della legislazione processuale tributaria e merita di essere sottolineata l'affermazione della competenza delle Commissioni tributarie su tutti i tributi locali «di ogni genere e specie comunque denominati». I contributi di urbanizzazione rimangono tuttavia attratti alla competenza del giudice amministrativo in quanto non sono assimilati ai tributi dal diritto positivo che sull'edilizia e urbanistica ha individuato una sfera di giurisdizione esclusiva dei T.A.R.
Sempre a proposito delle competenze dei consulenti del lavoro va menzionata la vertenza aperta dalla Commissione Europea presso la Corte di Giustizia U.E. In sede comunitaria si contesta infatti l'esclusiva concessa agli iscritti all'albo dei consulenti del lavoro nella compilazione e stampa dei cedolini delle buste paga di imprese con meno di 250 dipendenti (cfr. Enrico Brivio I consulenti sottoposti alla Corte UE su Ilsole24ore del 21 dicembre 2005 dove si segnala come abrogando il requisito della nazionalità italiana per accedere all'esame di Stato per il notariato l'Italia è riuscita ad ottenere l'archiviazione di una procedura d'infrazione).

Dott. Giovanni Andreassi


www.iussit.it
Sito di informazione giuridica

www.iussit.it
^ Vai all' inizio


Articoli correlati

Articoli su Overlex per l'argomento: lavoro

» Tutti gli articoli su overlex in tema di lavoro

Siti di interesse per l'argomento: lavoro





Concorso miglior articolo giuridico pubblicato su Overlex
Clicca qui
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading