Non è reato penale scaricare musica da internet
Condividi su Facebook | Discuti nel forum | Consiglia | Scrivi all'autore | Errore |

Articolo del 03/03/2005 Autore Redazione Altri articoli dell'autore


Le modifiche introdotte nel decreto Urbani affermano che non è più punibile penalmente chi diffonde in Rete contenuti protetti dal diritto d'autore senza fini di lucro

Lo ha ripetuto ieri il portavoce del ministro per l’Innovazione e le Tecnologie, Lucio Stanca.

Il Decreto Urbani specifica le nuove regole in materia di tutela del diritto d'autore.

"Mentre la legge oggi in vigore colpisce penalmente - si legge in un comunicato -, anche con l'arresto, chi immette in un sistema di reti telematiche file musicali, film ed altri contenuti protetti dal diritto d'autore senza fare distinzioni tra fini di lucro e di profitto, adesso con le modifiche apportate dal Senato sarà punito solo lo scopo di lucro".

In sintesi chi diffonderà in Rete, senza fini di lucro, contenuti protetti dal diritto di autore sarà soggetto a una sanzione pecuniaria. Nella normativa corrente invece sarebbe punito anche con l’arresto.

Il provvedimento attende comunque l'esame della Camera dei Deputati.
Redazione
www.overlex.com
^ Vai all' inizio


Articoli correlati

Articoli su Overlex per l'argomento:

» Tutti gli articoli su overlex in tema di

Siti di interesse per l'argomento:





Concorso miglior articolo giuridico pubblicato su Overlex
Clicca qui
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading