Mandato d’arresto europeo
Condividi su Facebook | Discuti nel forum | Consiglia | Scrivi all'autore | Errore |

Articolo del 25/02/2005 Autore Redazione Altri articoli dell'autore


Presentato dalla Commissione europea il rapporto sul mandato d’arresto europeo, che dal 1° gennaio 2004 sostituisce l' estradizione tra gli Stati membri.
Il mandato è ormai in vigore e operativo nella maggioranza dei casi previsti, nonostante alcune difficolta' iniziali.

Il mandato europeo snellisce le operazioni di consegna dei ricercati tra gli stati membri, velocizzando e rendendo piu' efficiente tale sistema, spesso troppo complesso e politicizzato.

Il mandato e' ormai in vigore in tutti gli stati membri, eccetto l'Italia, anche se difficolta' di attuazione delle norme sembrano esserci anche in altri paesi.

Con la decisione quadro, la durata media stimata di una domanda e' passata da 9 mesi a 45 giorni.

In futuro sono probabili altre modifiche e decisioni, che potranno ulteriormente rivoluzionare e snellire le attuali procedure.



Redazione
www.overlex.com
^ Vai all' inizio


Articoli correlati

Articoli su Overlex per l'argomento:

» Tutti gli articoli su overlex in tema di

Siti di interesse per l'argomento:





Concorso miglior articolo giuridico pubblicato su Overlex
Clicca qui
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading