La nuova frontiera della battaglia contro le frodi
Condividi su Facebook | Discuti nel forum | Consiglia | Scrivi all'autore | Errore |

Articolo del 18/02/2011 Autore Mazzaraco Mariagrazia Altri articoli dell'autore


Il fenomeno delle frodi nelle carte di pagamento sempre più frequente ha visto l’intensificarsi degli interventi degli operatori della sicurezza per contrastarne gli abusi.

Molteplici sono i movimenti che destano allarme nel sistema di controllo; da un acquisto sproporzionato rispetto alla media di spesa dell’intestatario della carta ad operazioni effettuate in lassi temporali ravvicinati ma in località distanti tra loro al passaggio attraverso un circuito violato.

Avvenuto il furto di carte di pagamento e violato il POS – Piano Operativo Sicurezza -, il sistema di sicurezza segnala il potenziale pericolo anche per le altre carte transitate nel medesimo circuito mentre l’operatore allertato analizzerà il rischio valutandone la situazione.

Gli istituti di credito emittenti bloccheranno le carte (circa 50 mila ad oggi) preventivamente – il titolare sarà contattato a mezzo SMS, telefono o corrispondenza scritta e portato a conoscenza della sostituzione gratuita della propria carta di pagamento – nelle more di accertare se l’operazione posta in essere sia o meno fraudolenta.

Acclarati i comportamenti di spesa dei titolari in giorni consecutivi ed in località geografiche distanti, il carattere sospetto dell’operazione legittimerà il blocco dei pagamenti effettuati a mezzo carte di credito.

All’amplificarsi dei sistemi di sicurezza fa eco lo spostamento della criminalità verso i paesi in cui i sistemi antifrode sono più deboli tipo Senegal, Marocco, Birmania, Thailandia dove è più agevole rimmettere nel circuito i progressivi identificativi delle carte di pagamento oggetto di frode.


Mazzaraco Mariagrazia ^ Vai all' inizio


Articoli correlati

Articoli su Overlex per l'argomento: consumatori

» Tutti gli articoli su overlex in tema di consumatori

Siti di interesse per l'argomento: consumatori





Concorso miglior articolo giuridico pubblicato su Overlex
Clicca qui
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading