Centri di Permanenza Temporanea:indispensabili per controllare i clandestini
Condividi su Facebook | Discuti nel forum | Consiglia | Scrivi all'autore | Errore |

Articolo del 27/06/2005 Autore Redazione Altri articoli dell'autore



COMUNICATO STAMPA DEL 09-06-2005 del Ministero Dell'interno



INFORMAZIONI PARZIALI RIPORTATE DA ALCUNE AGENZIE DI STAMPA SULLA CONFERENZA TENUTA il 9-6-05 ALLA STAMPA ESTERA ATTRIBUISCONO AL MINISTRO DELL’INTERNO PISANU LA VOLONTÀ DI SOSPENDERE LA COSTRUZIONE DEI CENTRI DI PERMANENZA TEMPORANEA (CPT) PREVISTI. SI È TRATTATO DI UN EVIDENTE MALINTESO.
SU QUESTO PROBLEMA, INFATTI, RISPONDENDO A DIVERSE DOMANDE, IL MINISTRO PISANU HA RISPOSTO QUANTO SEGUE:

1 – I CPT NON LI HO INVENTATI IO MA SONO NATI CON IL PRECEDENTE GOVERNO DI CENTROSINISTRA. IO LI HO SOLTANTO RISTRUTTURATI E MIGLIORATI NEL FUNZIONAMENTO, E SOLO DI RECENTE SONO DIVENTATI PER LA SINISTRA ESTREMISTA ED ALTRI GRUPPI DEI LAGER E DEI LUOGHI DI DETENZIONE. DA ULTIMO SONO ARRIVATE LE BOMBE DEGLI ANARCO-INSURREZIONALISTI E GLI ATTACCHI AI VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA E DELLE MISERICORDIE. LA COSA NON MI SORPRENDE PERCHÉ È INEVITABILE CHE, DOPO AVER SEMINATO VENTO, SI RACCOLGA TEMPESTA.

2 – IN REALTÀ I CPT SONO STRUTTURE INDISPENSABILI PER IL CONTROLLO DELL’IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. CHI LI VUOLE CHIUDERE DEVE ALLORA DIRE ANCHE CHE VUOLE LA LIBERA CIRCOLAZIONE SUL PROPRIO TERRITORIO DEGLI IMMIGRATI CLANDESTINI. QUESTI, COME È NOTO, COSTITUISCONO UNA DELLE FONTI PRINCIPALI DI APPROVVIGIONAMENTO DEL MERCATO IGNOBILE DEL LAVORO NERO, DELLA PROSTITUZIONE E DELLA MANOVALANZA CRIMINALE.
RICORDO, A TITOLO DI ESEMPIO, CHE IL 38,81% DELLE PERSONE ARRESTATE L’ANNO SCORSO IN ITALIA PER REATI VARI È COSTITUITO DA EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI (171.907) E DA PERSONE DI CITTADINANZA IGNOTA O APOLIDE (65.322).
RICORDO INOLTRE CHE OGGI IL 30,84% DELLA POPOLAZIONE CARCERARIA (17.719 PERSONE) È COSTITUITO DA STRANIERI EXTRACOMUNITARI, NELLA QUASI TOTALITÀ IMMIGRATI CLANDESTINI.

3 – LE AUTORITÀ REGIONALI E LOCALI NON POSSONO COMUNQUE DISPORRE A LORO PIACIMENTO DI STRUTTURE, COME I CPT, PREVISTE DALLA LEGISLAZIONE NAZIONALE, CHE È OVVIAMENTE SOVRAORDINATA A QUELLA REGIONALE.

Fonte: Direzione Centrale Immigrazione del Dipartimento di Pubblica Sicurezza


Redazione
www.overlex.com
^ Vai all' inizio


Articoli correlati

Articoli su Overlex per l'argomento: immigrazione

» Tutti gli articoli su overlex in tema di immigrazione

Siti di interesse per l'argomento: immigrazione





Concorso miglior articolo giuridico pubblicato su Overlex
Clicca qui
logo del sito
Il Quotidiano giuridico on line ISSN 2280-613X


Loading